';
LA CLASSE A

Rispettare l’ambiente, ridurre le bollette

Costruire un valore che cresce nel tempo, questo è l’obiettivo che vogliamo ottenere per i nostri clienti. Realizzare abitazioni in classe energetica A vuol dire rispettare l’ambiente in termini di emissioni inquinanti ma anche e soprattutto ridurre in modo considerevole le spese delle bollette. In generale ed a meno che non siano stati fatti interventi particolari, la maggior parte degli immobili esistenti sul territorio sono in classe G. Ma che differenze concrete ci sono e quanto consuma mediamente una casa di 100 mq?

Un’abitazione di queste dimensioni e in classe G produce 3636 Kg di anidride carbonica ogni anno con il riscaldamento, per una spesa media di 1620 Euro. Avere la stessa casa ma in classe energetica “A” significa risparmiare ogni anno circa 1458 Euro, ovvero spendere la cifra annuale della casa in classe G in circa 10 anni.
Il comfort interno è poi garantito da soluzioni tecnologiche di moderna concezione quali ad esempio sistemi di coibentazione acustica tra le unità e l’installazione di infissi speciali.

Per evitare dispersioni termiche e acustiche causate dalle aperture esterne, sono utilizzati infissi a taglio termico e certificati ai sensi della legge Quadro sull’Inquinamento acustico L. 447/95.

RICHIEDI SUBITO INFORMAZIONI

Non perdere l’occasione per vivere in uno splendido immobile del Quattrocento nel centro di Firenze